CERCHI CASA? PRIMA DI TUTTO INFORMATI!


Ecco alcuni passi da sapere…

In 40 anni  di esperienza Agenzia RossiCasa Immobiliare ha stilato i primi passi per la ricerca di un immobile:

Il lavoro  con la parte acquirente permette al cliente di acquistare con serenità. l’importante funzione sociale del mediatore, il quale migliora la trasparenza, la concorrenza, la conoscenza e dunque l’efficienza dell’intero mercato immobiliare, investendovi risorse imprenditoriali che danno vita a strutture molto complesse.

• Ogni immobile proposto è stato visionato e visitato dai nostri collaboratori, che sapranno informarti su tutti i dettagli del luogo, condizioni strutturali, stato di conservazione, dati ipotecari e urbanistici ed ogni altro particolare fornito dal proprietario.

• Non esistono immobili di categoria A e B, per noi sono tutti uguali, ma per voi può fare la differenza

• Nutti gli immobili hanno un prezzo vendita di partenza, questo viene sempre aggiornato per l’intero periodo nel quale la casa resta in vendita, solo in seguito l’acquirente decide con una PROPOSTA SCRITTA, la cifra che verrà proposta al venditore e le condizioni dell’acquisto.

Servizi per la parte acquirente:

  • Supporto tecnico viene affidato a geometri, architetti e ingegneri che provvedono ad effettuare le verifiche strutturali, urbanistiche e catastali per assicurarsi della regolarità dell’immobile prima di procedere ad una trattativa o ad una proposta di compra-vendita
  • Ricerca immobile in base ai parametri indicati dal cliente : superficie, numero camere, tipologia di immobile (abitativo, commerciale, agricolo), budget.
  • Preventivi ristrutturazioni, progetti di trasformazione “chiavi in mano”
  • Consulenza mutuo
  • Consulenza fiscale e detrazioni per acquisto PRIMA CASA

 

Utile sapere che:

In alcune nazioni Europee, come il Regno Unito, gli agenti immobiliari non devono superare nessun esame specifico o ottenere alcuna certificazione per poter praticare la professione, mentre in altre nazioni – come Italia, Francia e Spagna – essi devono ottenere la qualifica degli agenti immobiliari e sono soggetti alle stesse leggi ed adempienze, essere in possesso di una assicurazione professionale contro terzi, regolarmente iscritti a REA presso la Camera di Commercio provinciale, esercitare la professione in un luogo accessibile al pubblico ed ufficialmente individuato come punto vendita dell’agenzia.

Agenzia RossiCasa Immobiliare pubblica annunci immobiliari principalmente nel proprio sito www.agenziarossicasa.it e www.agenziarossicasa.com , ultimamente aggiornato anche nella versione MOBILE e visualizzabile da cellulari e dispositivi mobili, si avvale dei maggiori portali, quali Casa.it, Immobiliare.it, Idealista.it, Subito.it, così come delle reti social piu diffuse: FACEBOOK, Instagram, Twitter, con piu di 27.000 utenti che ci seguono nel gruppo “1000 Case del Valdarno. Cerco Vendo. Affitto” e il gruppo “AAA Cerco. Vendo. Regalo in Valdarno”. Inoltre mensilmente viene aggiornata la lista degli immobili pubblicizzati ed esposti  nelle vetrine dell’ agenzia.

 

  1. la percentuale percepita dall’agenzia è uguale per tutti, perche come dalla definizione stessa “il mediatore” è un professionista che agisce per conto di entrambe le parti, acquirente e venditrice, e assiste i propri clienti durante l’intero processo di compravendita fino alla stipula del rogito notarile. In base all’art. 1754 del Codice Civile : “È agente d’affari in mediazione  colui che mette in relazione due o più soggetti per la conclusione di un affare, senza essere legato ad alcuno di essi da rapporti di collaborazione, di dipendenza o di rappresentanza”.
  2. L’agente immobiliare è tenuto al segreto professionale limitato, come per gli altri mediatori, dall’obbligo di reciproca informazione delle parti previsto all’art. 1759 Cod. Civ.; è inoltre obbligato alla stipula di una polizza assicurativa per rischio civile professionale e per la tutela delle parti interessate nell’affare.
  3. Il diritto alla provvigione sorge per effetto e nel momento della conclusione dell’affare che il mediatore ha reso possibile mediante la segnalazione dello stesso alle parti,
  4. il diritto alla provvigione matura anche quando le parti sostituiscono a sé stesse altre persone, oppure quando l’affare è concluso dopo la scadenza di eventuale incarico (per il quale è valida anche la forma verbale, quando dei fatti concludenti provano l’esistenza del rapporto di mediazione) e a distanza di anni.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci ai seguenti numeri: 055 9122372 – 339 5356674 – 333 9865091

Oppure usa il form qui sotto

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/03 e confermo di aver preso visione dell'informativa sulla privacy.

[recaptcha]